Caricamento Eventi
Mostra
giovedì 12 maggio 2022 - domenica 12 giugno 2022

Alternative Attuali

a cura di Giuseppe Di Natale

giovedì 16 – 20
da venerdì a domenica
11 – 19

la biglietteria è aperta fino a mezz’ora prima della chiusura del Museo.

maggiori informazioni

Tra fotografie, cataloghi, echi della stampa: una mostra documentaria racconta le quattro mostre-saggio che Enrico Crispolti organizzò presso il Forte Spagnolo dell’Aquila negli anni Sessanta.

Un percorso tra documenti di archivio e immagini dell’epoca, per riflettere sul contesto socio-culturale in cui per la prima volta in Italia, all’Aquila, si proponeva una tipologia espositiva alternativa rispetto a quelle in voga nel dopoguerra e ben rappresentate dalle mostre Salon e a “Premio”: ovvero una mostra a saggio critico che, in quanto nuova, non mancò di sollevare un acceso dibattito fra gli storici e i critici d’arte. Allo stesso tempo,  sulle ragioni critiche e metodologiche che portarono Crispolti alla scelta degli artisti e delle opere da esporre. L’obiettivo critico, infatti, non era promuovere una tendenza piuttosto che un’altra, quanto prendere atto della realtà e quindi dell’esistenza concomitante di poetiche diverse e tuttavia linguisticamente fondate (Informale, Nuova Figurazione, Astrazione, Pop Art, ecc.).

 

In collaborazione con L’Archivio di Stato dell’Aquila, L’Archivio Crispolti Arte Contemporanea A.P.S. e il Muspac L’Aquila.

condividi