Informativa Privacy

Informativa sul trattamento dei dati personali

In conformità al Regolamento Europeo n. 2016/679 e alla normativa vigente in materia di trattamento dei dati personali, la Fondazione MAXXI effettua il trattamento con correttezza, liceità e trasparenza, rispettando gli interessi, i diritti e le libertà fondamentali dell’interessato. Inoltre, la Fondazione tratta in modo adeguato soltanto dati pertinenti e limitati a quanto necessario rispetto alle finalità del loro trattamento.
La presente informativa è resa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n 2016/679.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Il titolare del trattamento è:
Fondazione MAXXI, con sede in via Guido Reni, 4/A – 00196 Roma (e-mail: privacy@fondazionemaxxi.it – t: 063201954, c.f. 10587971002)

CATEGORIE DEI DATI PERSONALI
La Fondazione MAXXI tratta soltanto i dati degli interessati necessari per raggiungere le finalità sotto indicate. In particolare, la Fondazione raccoglie e tratta i seguenti dati personali:
Dati anagrafici:
• Indirizzi
• Recapiti telefonici e telematici
• Occupazione
• Stato di salute
• Immagine

FINALITA’ E BASE GIURIDICA DEI DATI TRATTATI
I dati personali forniti dall’interessato in modo volontario, libero e spontaneo sono raccolti e trattati per le seguenti finalità e sulle seguenti basi giuridiche:
Prevenzione dal contagio da COVID-19, in attuazione dei protocolli di sicurezza anti-contagio ai sensi dell’art. 1, n. 7, lett. d) del DPCM 11 marzo 2020 e successive modifiche o integrazioni Utilizzazione delle immagini acquisite nel corso delle attività didattiche per campagne pubblicitarie e di comunicazione della Fondazione, previo consenso esplicito dell’interessato o di chi ne fa le veci
Utilizzazione dei dati anagrafici per dare attuazione all’attività didattica/educativa, previo consenso esplicito dell’interessato o di chi ne fa le veci
Accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria o stragiudiziaria in merito all’utilizzo delle immagini acquisite nel corso delle attività didattiche
Il trattamento dei dati funzionali per l’espletamento di tali obblighi è necessario per la gestione del rapporto e il loro conferimento è obbligatorio per attuare le finalità sopra riportate. La non comunicazione, o l’errata comunicazione, di una delle informazioni obbligatorie, impedisce al Titolare di garantire la congruità del trattamento stesso. Il Titolare potrà venire a conoscenza di dati personali relativi allo stato di salute ai sensi dell’art. 9 del Regolamento UE n. 2016/679.

SOGGETTI AUTORIZZATI AL TRATTAMENTO E MODALITA’ DI TRATTAMENTO
I dati saranno trattati esclusivamente dal personale autorizzato della Fondazione MAXXI in modalità cartacea e/o elettronica (archivi cartacei e archivi elettronici).

AMBITO DI CIRCOLAZIONE DEI DATI
I dati personali acquisiti dalla Fondazione MAXXI possono essere comunicati a terzi, eventualmente nominati quali Responsabili del trattamento secondo le forme di legge. In particolare, i dati potranno essere comunicati a:
Autorità Sanitaria
Forze dell’Ordine
Social network
Social media
Agenzie di comunicazione
Consulenti e professionisti, anche in forma associata
La Fondazione non trasferisce dati all’estero.
L’elenco specifico dei destinatari dei dati personali è disponibile su richiesta dell’interessato. La Fondazione comunica ai destinatari cui sono trasmessi i dati personali degli interessati le eventuali rettifiche, cancellazioni, limitazioni di trattamento, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato.

PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI
Nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, i dati personali sono trattati nelle seguenti modalità:
Per un periodo non superiore allo stato di emergenza
Per un periodo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati e nel rispetto dei tempi obbligatori prescritti dalla legge
Successivamente al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati, i dati potranno essere conservati attraverso tecniche che non riconducono direttamente le immagini agli interessati
L’interessato può in qualsiasi momento chiedere la cancellazione dei dati che lo riguardano alle condizioni previste dall’art. 17 del Regolamento Europeo.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI
In relazione ai dati forniti, l’interessato potrà chiedere alla Fondazione MAXXI:
• L’accesso ai propri dati
• La rettifica, l’aggiornamento o l’integrazione dei propri dati
• La cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei propri dati trattati in violazione di legge
• L’attestazione che le operazioni di cui sopra sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato i casi previsti dalla legge
• La limitazione di trattamento dei propri dati
• Di opporsi al trattamento dei propri dati
• Di non essere sottoposto a processi automatizzati, compresa la profilazione
• La portabilità dei propri dati
• La revoca del consenso eventualmente prestato, in qualsiasi momento
• Di proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali
La revoca del consenso, ove prestato, può essere effettuata, in qualsiasi momento e senza pregiudicare la liceità del trattamento, scrivendo all’indirizzo email: privacy@fondazionemaxxi.it.
Il Responsabile per la Protezione dei Dati Personali della Fondazione MAXXI può essere contattato all’indirizzo email dpo@fondazionemaxxi.it o, per posta ordinaria, all’indirizzo Via G. Reni n. 4/A – 00196 Roma.

AGGIORNAMENTI
La Fondazione MAXXI si riserva di apportare modifiche o integrazioni alle informazioni suddette, anche quale conseguenza di modifiche normative.